IO TU NOI

Questo testo divulgativo, scritto da Vittorio Lingiardi, psichiatra e psicoanalista di grande spessore, ci invita ad immaginare la convivenza come l’incontro di 3 livelli dell’esperienza psichica: IO TU NOI. Una convivenza circolare e concentrica, come rappresentato in copertina. Vivere con se stessi, dialogando con i molti che ci abitano, per vivere con l’altro e con gli altri. Non saperlo fare comporta spesso conseguenze negative alla vita interiore.

Freud si chiedeva: “Come sono ciò che sono e come posso saperlo?”. Per conoscere noi stessi e la nostra storia abbiamo bisogno dell’altro, si rispose.

Le persone iniziano un percorso terapeutico con frammenti di vita apparentemente separati (sintomi, problemi reali, ricordi traumatici, amnesie, affetti poco chiari).Insieme al/alla terapeuta imparano a conoscersi, espandendo interattivamente i propri stati di consapevolezza.

La relazione terapeutica in psicoterapia costituisce quindi un’occasione per far incontrare e dialogare molteplici stati del Sé che, piano piano, troveranno un sufficiente equilibrio.

Perché la prima convivenza è in noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *