About

“Uomo che cammini, non c’è un sentiero segnato, sono le tue orme che fanno il cammino”
(Antonio Machado)

Sono Psicologa e Psicoanalista, dopo la laurea in Psicologia presso l’Università di Padova (1995), mi sono dedicata per diversi anni alle problematiche dell’adolescenza, incontrando genitori, insegnanti, educatori e ragazzi in diversi ambiti aggregativi e educativi.
Mi sono specializzata in Psicoterapia Psicoanalitica presso l’Istituto di Psicoterapia Psicoanalitica di Brescia con una tesi sul Trauma. Ho lavorato per 15 anni presso la Comunità Terapeutica per Tossicodipendenti “La Gasparina”, sia come Responsabile che come Psicologa Clinica. Questa lunga e significativa esperienza umana e professionale mi ha consentito di avvicinarmi alla sofferenza profonda, spesso difficile da contattare con gli strumenti psicoanalitici tradizionali, “classici”. Il lavoro con i colleghi, psicologi e educatori, e con i Ser.D., la disposizione a pensare in equipe, come “mente collettiva” e gli incontri con le persone in Comunità, portatrici di bisogni prima di tutto umani, sono stati elementi fondanti la mia visione della psicoterapia.

Contemporaneamente ho collaborato con il Fatebenefratelli di Brescia, nell’area della Psichiatria. La ricerca in quest’ambito mi ha avvicinato agli aspetti emotivi nella relazione con il paziente che soffre di disturbi psichici gravi e con i suoi familiari.

Da anni lavoro privatamente e mi occupo di problematiche dell’adulto, dell’adolescente e della genitorialità, sia nella forma della consulenza che della psicoterapia.
Durante il percorso di specialità, l’incontro con insegnanti-maestri di grande sensibilità ed esperienza ha contribuito a incuriosirmi ai disturbi legati al trauma, ambito che ancora oggi mi appassiona e costituisce il mio interesse principale. In particolare sono interessata ad approfondire come le esperienze traumatiche, quali abusi fisici ed emozionali, precoci separazioni infantili, ambienti familiari caotici, insensibilità ai sentimenti e ai bisogni del bambino, disaccordo emotivo in famiglia e abusi sessuali, possano dare forma al funzionamento del cervello, in modi che influenzano negativamente tutti gli stadi dello sviluppo sociale, emozionale e cognitivo. Tuttora la mia ricerca continua, al fine di esplorare le potenzialità di cambiamento che la Psicoterapia contribuisce a promuovere in queste situazioni.

I cambiamenti culturali, sociali e antropologici degli ultimi anni e l’accelerazione imprevedibile a cui stiamo assistendo mi hanno stimolato ad approfondire le mie conoscenze sulle caratteristiche affettive e relazionali degli Adolescenti odierni. Sono in Formazione Continua presso l’Istituto Minotauro di Milano, associazione storica che si occupa di adolescenza. Ho recentemente conseguito un Master sulle Dipendenze da Internet e dalla Rete e sulle problematiche connesse. Nella pratica professionale mi occupo di Consulenze ai genitori e terapie con l’adolescente per quanto riguarda diversi tipi di fatiche che possono presentarsi in questa delicata fase evolutiva: manifestazioni di dipendenza (sostanze, Internet, affettive, alimentari), fobie scolastiche, ansie di diversa forma.
Dal 2010 sono socia della SITPA di Brescia, società presso la quale continuo il mio percorso di ricerca e formazione attraverso supervisioni individuali e momenti di confronto di gruppo.
Presso l’Istituto di Psicoterapia Psicoanalitica ho concluso la formazione di Analista Didatta. Lo scambio e la collaborazione continua con colleghi, di formazione diversa o complementare, è irrinunciabile. Fare ricerca comune amplia continuamente i miei punti di vista personali e professionali e afferma l’appartenenza a una comunità umana e scientifica, aspetto quest’ultimo di grande supporto emotivo nel lavoro quotidiano con la sofferenza.